Tutta la verità sulla sostituzione di finestre senza opere murarie e senza rischi

Home / Montaggio finestre / Tutta la verità sulla sostituzione di finestre senza opere murarie e senza rischi

Non permettere a nessuno di iniziare i lavori in casa tua prima di aver letto questa importante rivelazione sulla sostituzione di finestre senza opere murarie

Ho 30 anni di esperienza in questo settore, per cui so oramai molto bene come vanno le cose quando si parla di sostituzione di finestre senza opere murarie.

Purtroppo, infissi e finestre sono articoli molto tecnici.
Infatti, a differenza di 50 anni fa, questo settore ha subito una profonda evoluzione che ha trasformato semplici combinazioni di vetri con assi di legno o di ferro in veri e propri sistemi capaci di isolare le case da caldo, freddo, rumori e tanto altro.

In teoria, prima di fare un acquisto di questo genere, bisognerebbe diventare degli esperti del campo per evitare di incappare nella classica fregatura che rivenditori di infissi menefreghisti e approfittatori tentano di appioppare ai più ingenui.

E se parliamo di sostituzione di finestre senza opere murarie, le cose vanno ancora peggio.

Mi sono chiesto dunque come tutelare le persone come te da possibili fregature senza essere per forza un esperto di infissi o aver letto tutta la documentazione scientifica di settore.

Così ho deciso di fare questa importante rivelazione su cosa implica una sostituzione di finestre senza opere murarie specie nel caso in cui i tuoi infissi sono particolarmente vecchi o in cattive condizioni.

Per prima cosa, è importante che tu sappia come si svolge l’intero processo legato alla sostituzione di finestre senza opere murarie:

» Come primo passaggio i tuoi vecchi infissi saranno staccati dal telaio originale, non prima però di aver preso tutte le precauzioni possibili per evitare di sporcare o creare disagi di qualsiasi genere;

» Dal momento in cui verranno tolte le tue vecchie finestre per installare quelle nuove passeranno 30 minuti, questo per evitare escursioni termiche eccessive;

» Tolti i vecchi infissi, i cardini, la cinghia e il cassonetto, inizia la sostituzione finestre senza opere murarie. Sul vecchio telaio viene posizionato quello nuovo in modo provvisorio, per la verifica delle misure;

» Su tutto il perimetro applicheremo una fascia di spugna auto-espandente, che isola termicamente l’ambiente interno;

» Il nuovo telaio verrà fissato su quello vecchio con viti provvisorie, per verificarne la piombatura su tutti i lati;

» Saranno verificati i fori per il fissaggio e il telaio verrà installato definitivamente;

» La sostituzione finestre senza opere murarie continuerà poi con il montaggio delle ante, delle maniglie e con la chiusura degli infissi;

» L’ultimo passo sarà l’applicazione del nuovo cassonetto e della cinghia, con le finiture dell’infisso nuovo.

Precisato ciò, è importante sapere che non dovresti mai affidare una sostituzione di finestre senza opere murarie se prima non ti sei accertato della presenza di un fattore determinate per il buon esito dei lavori: la persona preposta all’intervento in questione deve garantirti una POSA IN OPERA CERTIFICATA.

E’ molto importante che la posa in opera dei serramenti sia certificata.
Questo perché solo questo tipo di installazione può GARANTIRTI A TUTTI GLI EFFETTI il perfetto isolamento termico, il perfetto isolamento acustico, la stabilità totale degli infissi, la sicurezza anti-intrusione, l’usura minima anche dopo molti anni.

Una posa in opera certificata degli infissi ti mette al riparo dai rischi che, ad esempio, l’installazione dei nuovi serramenti venga fatta su telaio marcio o in cattivo stato di manutenzione.
Inoltre ti assicura un controllo efficace da parte di ente terzo.

A proposito, è fondamentale per la tua serenità in fatto di tenuta degli infissi nel tempo che, oltre a ricevere dal tuo serramentista tutte le garanzie di cui sopra, la persona incaricata della sostituzione di finestre senza opere murarie ti assicuri che, con apposite clausole contrattuali, i tuoi nuovi serramenti rimangano efficienti anche dopo 25 anni!

Devi sapere infatti che, dopo i primi 2 anni dalla prima installazione, tutti gli infissi (anche quelli di migliore qualità in assoluto) perdono molta della loro efficacia in termini di protezione contro dispersione termica, rumori, spifferi, muffe e condense.

Ciò è normale perché è nella natura delle cose, ma siccome gli infissi hanno un costo elevato, non puoi permetterti di buttare soldi dalla finestra a causa del loro deterioramento invisibile.

Perciò, è importante GARANTIRE AL CLIENTE il fatto che i nuovi infissi siano sempre COME IL PRIMO GIORNO, anche dopo 20-25 anni o più!

Attenzione!
Non deve essere questa una garanzia data a parole, ma attraverso una formula contrattuale che sarebbe meglio verificare con il tuo avvocato di fiducia, specie quando si tratta di sostituzione di finestre senza opere murarie!

In sintesi, prima di affidare a qualcuno i lavori di sostituzione di finestre senza opere murarie, è importante che tu verifichi che vengano rispettati tutti le fasi che ti ho descritto sopra e sono fondamentali due cose:

» LA POSA IN OPERA DEGLI INFISSI DEVE ESSERE CERTIFICATA

» CHI INSTALLA I NUOVI SERRAMENTI TI DEVE GARANTIRE PER ISCRITTO CHE RIMARRANNO SEMPRE COME IL PRIMO GIORNO, ovvero che mantengano i propri valori di isolamento termico e acustico anche dopo 20-25 anni o più!

Ma veniamo al nocciolo della questione: come difendersi dalle fregature in caso di sostituzione finestre senza opere murarie?

Prima di tutto, occorre concordare un sopralluogo con un tecnico certificato possibilmente munito di documentazione ufficiale atta a dimostrarlo.

Un esame attento del sistema finestra e dei punti di debolezza dell’infisso può mettere in luce le criticità connesse al suo stato d’usura.

La mia azienda è a disposizione di tutti coloro desiderino approfondire la questione con gente qualificata e certificata.

I sopralluoghi sono GRATUITI e SENZA IMPEGNO.

Non hai nessun obbligo se non quello di concedere ai nostri tecnici un po’ del tuo tempo per analizzare correttamente tutte le criticità connesse al tuo sistema finestra.

E’ questa un’opportunità che offriamo solo a coloro che hanno vecchi infissi e che non vogliono vedere la casa in preda alla polvere e ai muratori.

CHIAMA SUBITO lo 0998110951 e per prenotare adesso un sopralluogo GRATUITO E SENZA IMPEGNO da parte miei tecnici muniti specializzati nel sistema FINESTRE SENZA PENSIERI!

Finestre Senza Pensieri è il sistema unico in Italia che garantisce di avere per 30 anni infissi Come il Primo Giorno, avvalendosi del metodo di posa in opera certificata.

Finestre Senza Pensieri è anche un sistema unico ed originale in Italia che GARANTISCE 3 VOLTE:
» Più COMFORT, BENESSERE E ISOLAMENTO TERMICO E DAI RUMORI dalla strada,
» la TOTALE ELIMINAZIONE DEI PROBLEMI DI MUFFA, CONDENSE, DISPERSIONE TERMICA E SPIFFERI in casa,
» il MASSIMO BENEFICIO in fatto di RISPARMIO ENERGETICO,
» la PIENA SODDISFAZIONE in termini di durabilità, ridotta manutenzione, assenza di opere murarie, soluzione delle criticità

CHIAMA SUBITO lo 0998110951 e per prenotare adesso un sopralluogo GRATUITO E SENZA IMPEGNO da parte miei tecnici muniti specializzati che ti darà modo di comprendere subito, gratis e in maniera autonoma che questa è un’occasione irrinunciabile risparmiare un sacco di soldi e difendere la tua casa dagli approfittatori che non vedono l’ora di scucire soldi dal tuo portafogli!

L’invito ad approfittare subito di questa grande occasione è riservato particolarmente a chi vuole migliorare la vita in casa, specie se sono presenti bambini o anziani, iniziando a risparmiare sino al 50% sulla bolletta della luce e del gas sin dal primo mese!

Non contattarmi se hai casa in affitto o non ti interessa migliorare la qualità della vita tua o dei tuoi famigliari.

Compila il form di contatto che trovi qui sotto per richiedere GRATIS il sopralluogo tecnico. IN OMAGGIO anche l’esclusiva GUIDA ALLA SCELTA DEI NUOVI INFISSI:

* i campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori


vuoi ricevere altri consigli?
clicca qui per rimanere sempre aggiornato!

Seguici anche su: