Prezzi finestre: 3 migliori preventivi da prendere in considerazione

L’antico detto “Come Spendi Mangi” è sempre vero oppure è solo un vecchio adagio? Scopri adesso tutta la verità attraverso tre preventivi tipo

Prezzi finestre: occhio alla trappola.

Ho deciso di sottoporre alla tua attenzione 3 preventivi di finestre per farti rendere conto di quanto una valutazione superficiale delle informazioni fornite dai miei colleghi rivenditori di infissi possa essere dannosa per la tua casa e il tuo portafogli.

Non immagini infatti quante persone cascano nel più classico dei tranelli tesi da astuti venditori pronti a farci passare la loro proposta al pari dell’affare del secolo.

Le truffe e le false informazioni sono all’ordine del giorno.. basti guardare ad esempio il programma di Striscia la notizia o de Le Iene per rendersi conto di quanto siamo messi male a causa degli scarsi controlli o addirittura dell’impossibilità di stanare questa gente pronta a confonderti le idee con qualche acrobazia gergale.

Così allora ho pensato di mettere nelle tue mani un’arma precisa e altamente efficace contro questi venditori senza scrupoli, pronti ad appiopparti di tutto pur prendere possesso del tuo denaro, così faticosamente guadagnato con tanto duro lavoro e sacrifici.

In questo modo, quando dovrai confrontare fra diversi prezzi o preventivi di finestre, avrai tutte le carte in regola per fare la scelta giusta.

Partiamo dal primo caso tipico di preventivo: L’OFFERTA SPECIALE SU INFISSI IN PVC

La prima cosa da sapere in questi casi è che, quando ti trovi di fronte ad un prezzo particolarmente vantaggioso, le finestre provengono da produttori dell’est che forniscono componenti di infissi A BASSO COSTO da assemblare in Italia.

In alcuni Paese dell’Est, infatti, ci sono molti meno controlli che in Italia, spesso la manodopera è improvvisata, i materiali e le verniciature sono pieni zeppi di elementi chimici altamente TOSSICI .

Il risultato è che queste finestre emettono le cosiddette VOC, hanno chiusure difficoltose, danno luogo a spifferi, sono costituite da TELAI STORTI e cerniere da cambiare con una certa frequenza nel tempo.

Più di tutto però, il vero rischio è costituito dalle VOC: si tratta di composti chimici di vario genere, formati da molecole di differente natura, ma tutte caratterizzate dalla volatilità, cioè dalla capacità di evaporare facilmente nell’aria a temperatura ambiente. Le Voc, sotto l’azione della luce o a contatto con altri composti, si dissolvono e producono ozono troposferico che, in quantità elevate, può causare SERI DANNI ALLA SALUTE UMANA: vanno da un semplice stato irritativo di occhi, gola e naso, fino ad arrivare a nausea, emicrania, e persino al cancro.

Quindi, MASSIMA ATTENZIONE!!


Passiamo al secondo caso tipico di preventivo: PREZZI FINESTRE AL MQ

Questo tipo di preventivo solitamente è onnicomprensivo di tutti gli elementi: telaio, vetro e ferramenta. Le quotazioni su finestre in pvc può variare tantissimo in funzione della qualità del materiale.

Devi sapere però che, in un preventivo NON CONTA IL TIPO DI FINESTRA quanto il LIVELLO DI RISULTATI E DI GARANZIE MESSE PER ISCRITTO che i vari rivenditori sono disposti ad offrirti.

Tali GARANZIE dipendono sia dalla qualità ottimale in termini di isolamento acustico e termico dell’infisso ma, più di tutto, vale il tipo di POSA IN OPERA: la prima cosa infatti da fare è DIFFIDARE DALLA POSA IN OPERA “A REGOLA D’ARTE” O “QUALIFICATA”, perché non ha alcun valore dato che non c’è nessun organo che controlla o certifica. La POSA IN OPERA CERTIFICATA invece è GARANZIA ULTRA DECENNALE di FINESTRE 100% AFFIDABILI E SICURE.

Questo perché la validità posa in opera certificata è GARANTITA DA UN ORGANO ESTERNO al di sopra delle parti che verifica che i processi di installazione vengano eseguiti secondo un preciso schema.

Detto in parole povere, è INUTILE ACQUISTARE OTTIME FINESTRE se la posa in opera non è certificata. Stai regalando soldi a un venditore senza scrupoli che se ne frega di te e di quello di cui hai veramente bisogno!

Quindi, DIFFIDA da chi ti parla di prezzo al metro quadro.


E veniamo al caso tipico di preventivo: PREZZI FINESTRE TUTTO INCLUSO SENZA GARANZIE A 30 ANNI

In questo caso, devi chiederti bene cosa stai acquistando, perché questo tipo di preventivo è pura carta straccia e ti spiego perché.

Premesso che il preventivo può variare di molto a seconda delle precise tipologie di infisso quali finestra fissa, finestra con anta vasistas, con anta a ribalta o a scorrimento, devi innanzitutto sapere che GLI INFISSI SONO ARTICOLI MOLTO TECNICI CHE, PERTANTO, RICHIEDONO UNA MANUTENZIONE SPECIALE OGNI ANNO in grado di prevenirne la perdita di prestazioni in termini di risultati (isolamento termico, acustico, ecc).

Infatti, un preventivo fatto come si deve deve tener conto soprattutto della MANUTENZIONE dopo i primi 2-5 anni: dopo questi tempi, è inevitabile infatti che la finestra si deteriori e cominci a manifestare problemi, indipendentemente dalla sua qualità.

In conseguenza dei cambiamenti climatici, gli agenti atmosferici, possono rivelarsi molto deleteri per i tuoi infissi, determinandone il veloce decadimento e la rapida obsolescenza, riducendone la resistenza e la capacità di assicurarti i livelli di isolamento per i quali li hai acquistati.

Per questi motivi, DEVI ASSOLUTAMENTE SCARTARE tutti i preventivi che non contemplano una precisa GARANZIA PER ALMENO 30 ANNI sul mantenimento nel tempo delle caratteristiche estetiche, funzionali e prestazionali delle finestre che stai per acquistare!

Prova a fare un giro tra i vari rivenditori di infissi e dimmi se trovi qualcuno disposto a garantirti PER ISCRITTO che le finestre saranno sempre come il primo giorno per almeno 30 anni

Rimarrai deluso oppure ti riempiranno la testa di chiacchiere.

Questo vuol dire che tu puoi scegliere la finestra più performante e bella in assoluto, ma SE MANCA UN SISTEMA CERTIFICATO IN GRADO DI GARANTIRTI che le tue FINESTRE SIANO SEMPRE COME IL PRIMO GIORNO, avrai buttato dei soldi.

Quindi ATTENZIONE!


Tutto ciò premesso, ecco un paio di cose che non devono mai mancare in un preventivo:

1) GARANZIA 30 ANNI.
La garanzia non deve essere solo sul prodotto, come tutti sono abituati a pensare, ma deve essere anche e soprattutto sul tipo di RISULTATI che dovrà offrirti per almeno 30 anni in fatto di ELIMINAZIONE TOTALE di spifferi, infiltrazioni, intrusioni di malintenzionati, dispersioni termiche, rumori dalla strada.
Se un rivenditore non è disposto a offrirti alcuna GARANZIA PER ISCRITTO (oltre a quella prevista per legge sulle singole finestre), scappa via!

2) ASSISTENZA.
Le finestre, come tutti i prodotti, richiedono manutenzione, altrimenti la durata nel tempo è fortemente compromessa. La maggior parte dei problemi è causata dall’assenza di un PIANO GARANTITO DI ASSISTENZA in grado di assicurarti che le tue finestre siano COME IL PRIMO GIORNO anche dopo venti o trent’anni!
Ecco perché è sempre bene farsi dare delle precise garanzie in merito. Di sicuro tutto ciò farà lievitare i costi, ma non ti ritroverai tra meno di dieci anni a spendere il doppio di quanto stai pagando adesso..

Con il sistema FINESTRE SENZA PENSIERI, hai finalmente chi ti garantisce di avere FINESTRE COME IL PRIMO GIORNO, anche dopo 20 o 30 anni. Ed è tutto messo per iscritto.

So bene che tutto questo dovrebbe essere la normalità, ma purtroppo, leggendo e-mail che ricevo quotidianamente da persone come Mario, posso garantirti che non è affatto così e che la fregatura è dietro l’angolo.

Se non sei convinto e sei alla ricerca di una prova concreta di quello che dico, METTIMI ALLA PROVA E PRENOTA SUBITO UN SOPRALLUOGO GRATUITO E SENZA IMPEGNO direttamente a casa tua con i nostri migliori tecnici certificati in fatto di infissi!

Solitamente offro questa possibilità solo a chi conosce e apprezza da tempo la mia azienda, ma ho deciso di estendere questa possibilità anche a te solo per questo mese!

PRENOTA subito, GRATIS e senza impegno un sopralluogo accurato da parte dei nostri tecnici che ti forniranno un quadro preciso della situazione e delle possibili soluzioni ai tuoi problemi:

* i campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori

Seguici anche su:
error