fbpx

Come prevenire ed eliminare la condensa sulle finestre?

Gli infissi che fanno condensa danno origine alle pericolosissime MUFFE che costituiscono un grave pericolo per la salute specie di anziani e bambini

Prenota un test e un sopralluogo gratuito a domicilio da parte di tecnici specializzati

Le comuni finestre sono il più delle volte mal progettate

Non è sufficiente installare delle ottime finestre per prevenire ed eliminare la condensa, occorre progettare correttamente l’intero sistema finestra, a cominciare dal suo contro-telaio

Le normali finestre in commercio favoriscono la formazione di condense

Difetti di progettazione del sistema finestra contribuiscono a non isolare correttamente l’infisso dagli agenti atmosferici, dando luogo a questo fenomeno

La persistenza del fenomeno delle condense sui vetri delle finestre è responsabile della formazione delle muffe

E’ stato appurato che il persistere delle condizioni di umidità e condensa causa l’insorgenza della muffa, considerata tossica per la salute umana

Come eliminare la condensa sui vetri delle finestre in maniera efficace e risolutiva?

Finalmente è disponibile il PRIMO E UNICO SISTEMA IN ITALIA per avere infissi 100% EFFICACI contro il problema della condensa sui vetri delle finestre, grazie alla formula “Garanzia Soddisfatti o Soddisfatti” e Posa in Opera certificata 

la condensa sui vetri delle finestre è causata della persistenza di un’elevata differenza di temperatura tra aria interna ed esterna alla propria casa.

Ti faccio un esempio: in inverno, ogni volta che senti freddo e fuori ci sono temperature sotto i 10°C, ti viene automatico pensare di aumentare la temperatura interna accendendo la caldaia oppure portando il termostato ad una temperatura di comfort che si aggira intorno ai 20°C. Ecco, questa differenza di temperatura tra interno ed esterno favorisce la formazione di condensa.

Vediamo, caso per caso, come si manifesta il fenomeno a seconda del tipo di infissi installati in un’abitazione tipica come un appartamento di condominio o una villa:

CONDENSA SUI VETRI DELLE FINESTRE IN ALLUMINIO 

Questo tipo di infissi è quello che si installava molti anni fa ed era caratterizzato dall’assenza di qualsiasi barriera, perciò trasmettono all’interno dell’abitazione il freddo che proviene dall’esterno.

Per cui, riprendendo l’esempio di cui sopra, se fuori ci sono meno di 10°C e dentro 20°C, il freddo si scontrerà con il caldo in un punto preciso del telaio dell’infisso: proprio qui, raggiunta la temperatura di rugiada (13°C), la condensa avrà origine e, a questa, seguirà, nel tempo anche la muffa.

In tal caso, consigliamo di sostituire integralmente le finestre in quanto gli infissi in alluminio sono i peggiori in assoluto proprio per la tipicità del materiale di cui sono composti.

Attenzione però!
Non basta sostituire gli infissi, occorre prendere in considerazione tutto il sistema finestra, a cominciare dalla posa in opera e da una serie di accorgimenti che ti spiego meglio qui ==> http://finestresenzapensieri.it/finestre-difendersi-da-muffe/


CONDENSA SUI VETRI DELLE FINESTRE IN PVC 

Gli infissi in pvc sono tra i più diffusi sul mercato e tra i materiali più isolanti, però spesso danno anch’essi origine al problema della condensa a causa di un’errata installazione a carico del contro-telaio non isolato presente all’interno del muro.

Quando ad esempio con la mia azienda (Windor ==> www.windor.it) effettuiamo le installazioni, guardiamo con grande attenzione al problema del contro-telaio che non dev’essere MAI metallico ma realizzato in materiale perfettamente isolante, altrimenti trasmetterà all’interno il freddo o il caldo proveniente dall’esterno.

Per risolvere questo problema, gli infissi vanno assolutamente rimossi e fatti sostituire i vecchi contro-telai in materiale non isolanti.

Attenzione però!
Non basta sostituire i contro-telai, ribadisco il consiglio indicato al punto precedente, ovvero quello di prendere in considerazione tutto il sistema finestra, a cominciare dalla posa in opera e da una serie di accorgimenti che ti spiego meglio qui ==> http://finestresenzapensieri.it/finestre-difendersi-da-muffe/

CONDENSA SUI VETRI DELLE FINESTRE IN LEGNO

Gli infissi in legno sono anch’essi tra i materiali più isolanti ed anche più pregiati, però purtroppo lasciano a desiderare a causa di un’errata installazione a carico del contro-telaio non isolato presente all’interno del muro.

Come dicevo al punto precedente, il contro-telaio non dev’essere MAI realizzato con materiale metallico ma con idoneo sistema isolante, altrimenti trasmetterà all’interno il freddo o il caldo proveniente dall’esterno.

Quindi, come risolvere il problema della condensa sui vetri delle finestre in legno? 

In primo luogo vanno rimossi e fatti sostituire i vecchi contro-telai in materiale non isolante presenti al di sotto delle stesse. In secondo luogo, ribadisco sempre che non è sufficiente sostituire i contro-telai, perché è importante prevedere un tipo di posa in opera di cui ti parlo in quest’altro articolo ==> http://finestresenzapensieri.it/posa-in-opera-certificata-finestre-unico-modo-non-cadere-trappola/

Chiarito tutto ciò, desidero che, per prevenire alla radice il problema della condensa sui vetri delle finestre e non avere problemi anche dopo moltissimi anni, devi rivolgerti a chi come me rilascia una GARANZIA PLURIENNALE PER ISCRITTO.

Chi garantisce che il sistema sia efficace per eliminare UMIDITA' E CONDENSA anche dopo molti anni?

Garanzia n°1: test al termine dell'intervento

Al termine dell’installazione dei nuovi infissi, i nostri tecnici effettuano un test per verificare l’efficacia del sistema finestra ed effettuano l’analisi del punto di rugiada  

Garanzia n°2: rilascio del certificato pluriennale

I nostri consulenti, verificata la coerenza del test con le caratteristiche concordate, rilasciano un certificato di garanzia pluriennale la cui validità può essere estesa a seconda delle specifiche esigenze

Garanzia n°3: le testimonianze di chi ci è passato prima di te

Tanta altri clienti hanno avuto i tuoi stessi problemi che noi abbiamo risolto con interventi efficaci e durature; presso i nostri uffici sono disponibili innumerevoli testimonianze che dimostrano la validità dei nostri metodi

GARANZIA SODDISFATTI O SODDISFATTI

Non lasciamo la tua abitazione fino a che non abbiamo risolto i problemi di isolamento termico e di protezione efficace contro muffa e umidità

TRIPLA ASSISTENZA ANNUALE VIP

Ci teniamo affinché la tua soddisfazione sia sempre uno dei nostri principali punti di forza, per questo abbiamo pensato di dedicarti una formula di assistenza che ti faccia sentire sempre al centro dell'attenzione

FINESTRE COME IL PRIMO GIORNO

Quando qualcuno pone la propria fiducia in noi, facciamo in modo da ricambiarla garantendogli che il suo investimento non perda mai l'originale valore in termini di prestazioni, sicurezza, comfort ed estestica

Posa in Opera Certificata

L'installazione è eseguita da posa in opera certificata da ente esterno

Bonus Fiscale al 50%

Lo Stato restituisce il 50% dell'investimento mediante detrazione fiscale

30 anni di Garanzia

Garantiamo per iscritto le nostre soluzioni sin dal momento dell'ordine

richiedi subito un sopralluogo Gratis e senza impegno

RICHIESTA SOPRALLUOGO GRATUITO
* i campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori

FAQ (Domande comuni più frequenti)

A cosa serve il sopralluogo?

Il sopralluogo serve ad analizzare le problematiche di scarsa sicurezza eventualmente presenti in casa tua

chi verra' a casa?

Il sopralluogo sarà effettuato esclusivamente dai nostri tecnici certificati interni all’azienda

il sopralluogo e' gratuito?

Il sopralluogo è gratuito e senza impegno, quindi non prevede alcun tipo di conseguenze per chi lo richiede

che documentazione ricevero'?

Al termine del sopralluogo, il richiedente riceverà un verbale in duplice copia che evidenzia tutte le eventuali criticità

quanto dura?

Il sopralluogo ha una durata variabile a seconda della tipologia di abitazione e di profondità dell’analisi

cosa succede dopo il sopralluogo?

Dopo il sopralluogo, il tecnico rilascia un verbale di constatazione che può essere utilizzato per richiedere ulteriori approfondimenti

Dicono di noi

Giunto il momento di cambiare gli infissi abbiamo optato per materiale italiano di ottima qualità, personale qualificato e posa in opera certificata. Un grazie particolare a Gianluca che ci ha consigliato la soluzione ideale per la nostra casa, Massimo per la sua supervisione attenta e meticolosa, Francesco e Martin per il montaggio pulito e senza alcun bisogno di ritocchi, Ivana per l'aiuto nel completare la parte amministrativa. Ora ne stiamo apprezzando i benefici con le alte temperature in attesa di testarne l'efficacia anche in inverno. Bravi!!
Amedeo e Annapaola
Gli infissi e le porte interne sono qualitativamente superiori ad altri!!!!!! Grazie Windor , pratici, funzionali ed esteticamente armoniosi. Ringrazio il commerciale Luca che mi ha consigliato la soluzione migliore, più consona alle nostre esigenze e la squadra del sig. Stefano che ha curato il montaggio. Molto ordinato,molto preciso e cortese!!! Tutti professionali precisi e qualificati. Consiglierei sinceramente. Complimenti a tutto lo staff!!
Francesco P.
Il nostro primo approccio con Windor è iniziato a casa di amici, sono risaltati subito ai nostri occhi gli infissi che avevano montato ed abbiamo iniziato a chiedere maggiori informazioni. Dopo qualche giorno avevamo già fissato un primo approntamento presso la sede di Windor, siamo stati subito colpiti dalla professionalità e simpatia degli operatori in particolar modo da Antonello con il quale ci siamo confrontati più volte. Ha ascoltato le nostre esigenze chiarendo dubbi e consigliandoci le soluzioni migliori..che dire, ci siamo sentiti a casa. Lo stesso elogio lo rivolgiamo anche ad Ivana al tecnico Giovanni ed agli operai che hanno curato il montaggio, precisi e professionali anche loro. Grazie a Windor!
Francesco D.

Chi c'è dietro Finestre Senza PensieriI

CHI SONO

Mi chiamo Gianluca Caputo, amministratore delegato di Windor srl e ideatore del sistema Finestre Senza Pensieri. La storia della mia azienda ha radici profondissime che risalgono agli albori del secolo scorso, quando mio nonno Giuseppe decise di aprire una falegnameria in cui costruire calessi e ruote da traino.

Quelli erano altri tempi, altre necessità. Ma già allora la bottega di mio nonno era un punto di riferimento.

La prima svolta è stata messa a punto da mio padre Ciro, negli anni ’50.

Il mercato cambiava e decise che in falegnameria si dovesse iniziare a costruire finestre.

Mio padre produceva Finestre di qualità, con legname importato direttamente dalla Carinzia, in Austria.

Mio nonno, mio padre, sono stati autentici ricercatori, innovatori dei loro settori. Sempre alla ricerca della soluzione migliore. Cosa che, con il tempo mi è stata tramandata.

Nel 1970 nella falegnameria di mio padre è stata costruita la prima finestra in legno con guarnizione. La prima in tutta Italia.

Affacciarsi a diversi mercati ha dato la possibilità di osservare il mondo, e quindi di studiare tutti i vantaggi per le esigenze di chi abita una casa.

Io sono nato in questo clima interamente votato alla ricerca, io e le finestre siamo praticamente cresciuti insieme. Le ho viste progettare, costruire, perfezionare. Ho capito quanto fosse necessario che si adattassero alle esigenze delle persone.

Ho osservato il lavoro di mio padre. Mi sono fatto delle domande. Mi sono appassionato a questo mondo. E tanti anni di attenzione ai dettagli e applicazione mi hanno portato a maturare una mia visione, a creare il mio obiettivo: migliorare la vita, il benessere e il comfort di cui le persone possono giovare in casa propria. E questo grazie alle finestre.

Io e il mio team  lavoriamo per un solo scopo, la sicurezza dei nostri clienti. E i riconoscimenti ottenuti in questi anni dicono che siamo sulla strada giusta.

Con Finestre Senza Pensieri e i tanti consigli utili contenuti nel blog, ho deciso di mettere a nudo le falle del settore  delle finestre, di svelarne i punti deboli ed i relativi limiti dal punto di vista delle prestazioni in fatto di sicurezza, risparmio energetico, isolamento termico e acustico, estetica e durabilità
Ho visto tanta approssimazione in questi anni.

Tante, troppe installazioni in giro per l’Italia sono assolutamente di pessima qualità.
A farne le spese è sempre il cliente.

Un sondaggio della rivista di settore Nuova Finestra ha portato alla luce un dato inquietante: il 70% delle persone che hanno acquistato finestre in Italia non è soddisfatta delle installazioni.

Ecco. Sono stanco di sentire persone che sbagliano l’acquisto per via di venditori incompetenti e installatori approssimativi.
Distruggono il lavoro che amo, la passione che metto nel cercare le soluzioni adatte.

Ecco perché ho deciso di fondare il sistema Finestre Senza Pensieri. La mia missione è aiutare chi si accinge ad affrontare uno degli acquisti più importanti della sua vita: l’acquisto dei nuovi infissi. 

Se vuoi saperne di più sul mio conto e soprattutto sulla mia azienda, visita il sito www.windor.it

Se vuoi saperne di più sul mio conto e soprattutto sulla mia azienda, visita il sito www.windor.it

 
CONTATTI
0998110951

via montemerlo 94, Crispiano

Finestre Senza Pensieri è un marchio di Windor srl | P IVA 02361920731

Privacy Policy

programma Imprenditori di Successo | Web Marketing Crea Valore