Come eliminare muffa e condensa: 3 modi per liberartene per sempre

Se noti che intorno alle finestre si formano macchie nere o se ti accorgi che, inverno, si depositano goccioline d’acqua sui vetri, questo articolo fa per te.

Ti spiegherò in modo semplice ed intuitivo come eliminare muffa e condensa in maniera definitiva.

Si tratta di un fenomeno naturale spesso indotto da eccessiva umidità presente in casa.

L’uso di docce, bagni, lavatrici e cucina combinato con una scarsa ventilazione degli ambienti produce umidità che, a sua volta, induce la formazione di condensa.

Ogni volta che il vapore acqueo prodotto da cucina, bagni ed elettrodomestici entra in contatto con una superficie più fredda si trasforma in condensa, cioè in tante piccole goccioline di umidità sulle pareti o sui vetri delle finestre.

La condensa si trasforma poi in muffa.

Finestre Senza Pensieri è l’unico sistema garantito 30 anni che offre risposte certe in tema di “Come eliminare muffa e condensa”.

Esistono almeno 3 modi per prevenire il fenomeno di muffe e condense in casa.

Per prima cosa, fai circolare l’aria in casa, arieggiando più volte durante il giorno, specie in ambienti più esposti quali cucina, camera da letto e bagno. Ti consiglio di utilizzare un igrometro (strumento che misura l’umidità) per individuare il momento di aprire le finestre.

In inverno, poi, evita di stendere i panni in casa e riduci il numero di piante all’interno in quanto generano molta umidità.

Il problema però più grande da affrontare per sapere come eliminare muffa e condensa riguarda la presenza dei cosiddetti PONTI TERMICI.

Questi ultimi sono costituiti da tutti quei materiali in casa (come le soglie passanti) che ne determinano il cattivo isolamento termico e la mancanza del corretto bilanciamento di umidità.

Per questo, come accennavo sopra, il sistema Finestre Senza Pensieri rappresenta ancora una volta una soluzione rapida e definitiva al problema di muffe e condense in quanto l’affronta in maniera netta.

Il sistema Finestre Senza Pensieri effettua un’analisi scientifica della problematica mediante specifica apparecchiatura elettronica e mette in atto tutta una serie di operazioni efficaci e durevoli nel tempo che impediscono a muffe e condense di riformarsi.

Le finestre infatti sono tra le prime responsabili della comparsa delle muffe sui muri, soprattutto se sono state erroneamente installate, non tenendo ad esempio conto del deterioramento dei giunti o delle guarnizioni e a questioni più tecniche che afferiscono la presenza di ponti termici, soglie passanti, chiusure non perfettamente ermetiche.

La soluzione “Finestre Senza Pensieri” è PARTICOLARMENTE ADATTA a quelle famiglie che hanno in casa BAMBINI, ANZIANI o PERSONE AFFETTE DA ALLERGIE CRONICHE.

Infatti, la presenza di muffe determina, tramite inalazione, l’insorgere di asma, sinusiti, bronchiti, polmoniti croniche, oltre a raffreddori, emicranie, congestione, irritazione agli occhi, respiro corto, congiuntivite, nausea, vomito.

Il Sistema Finestre Senza Pensieri è l’unico in Italia a fornire un RISULTATO GARANTITO PER ISCRITTO con relativa GARANZIA fino a 30 anni.

Vuoi saperne di più?
Visita il sito http://finestresenzapensieri.it

Seguici anche su:
error